Antibiotici siate responsabili

infografica materiale informativo materiale relativo agli strumenti

L’infografica spiega cosa sia la resistenza agli antibiotici ed evidenzia la portata dei problemi da affrontare a causa di tale resistenza nonché del consumo di antibiotici negli esseri umani, sia negli ospedali sia nella comunità.

Il consumo di antibiotici varia considerevolmente da un paese dell’UE/SEE all’altro. Nei paesi dove il consumo è massimo, le persone utilizzano una quantità di antibiotici superiore di 3,4 volte a quella dei paesi con il consumo minore. Nel settore ospedaliero, i dati ECDC più recenti rivelano che il consumo di carbapanemi - una classe di antibiotici di ultima linea - è notevolmente cresciuto in sei paesi e che nessun paese ha registrato una sua diminuzione. Inoltre, l’infografica mostra le percentuali di resistenza alle classi di antibiotici più comuni. A soli 70 anni dall’introduzione degli antibiotici, si prospetta la possibilità di un futuro senza antibiotici efficaci per il trattamento di pazienti affetti da numerosi tipi di batteri.

Antibiotici siate responsabili

Si fa presente che per modificare l'infografica è necessario installare il pacchetto Font (Meta Pro) prima di aprire il file Illustrator o InDesign. Non aprite il file .ai senza aver prima installato i font.
 
Se modificate il file e installate il font, l'ECDC vi invita a disinstallare il font al termine della modifica, poiché l'ECDC non è autorizzato a concedere una licenza per il font.

Vi preghiamo di non aggiungere elementi grafici, a eccezione di ulteriori logotipi. Non modificare colori, spazi, disposizione del testo o dimensioni del carattere (a meno che ciò non sia assolutamente necessario). L'ECDC è disponibile a effettuare un controllo ulteriore sulle modifiche.
 
Infine, si prega di menzionare l'ECDC come fonte di questa infografica.