Social media nel 2018

Resistenza agli antibiotici – a che punto siamo?

La resistenza agli antibiotici è la capacità dei batteri di resistere all’azione di un antibiotico. Essa riduce drasticamente il numero di antibiotici disponibili per la cura di diverse malattie.

Prima della scoperta degli antibiotici, migliaia di persone morivano a causa di malattie batteriche come la polmonite o le infezioni chirurgiche. Da quando sono stati scoperti e utilizzati questi farmaci, sono sempre più numerosi i batteri che, originariamente suscettibili, sono diventati resistenti e hanno sviluppato innumerevoli mezzi per combattere gli antibiotici. Poiché negli ultimi anni la resistenza è aumentata e pochi nuovi antibiotici sono stati scoperti e commercializzati, l’antibiotico-resistenza rappresenta oggi una grave minaccia per la salute pubblica.

Senza antibiotici, potremmo tornare all’«era pre-antibiotica» e i trapianti di organi, la chemioterapia, la terapia intensiva e altre procedure mediche non sarebbero più possibili. Le malattie batteriche si diffonderebbero e, non potendo più essere curate, sarebbero letali.

A soli 70 anni dall’introduzione degli antibiotici, si prospetta la possibilità di un futuro senza farmaci efficaci per la cura delle infezioni batteriche.

Vi sono vari modi per aderire al movimento dei social media EAAD nel 2018:

Find our online channels

Facebook: fb.com/EAAD.EU 
Twitter: @EAAD_EU 
Instagram: @EAAD_EU 

How to take part in the social media awareness campaign?

Find all you need for your social media communication on our website, join the action and spread the news! https://antibiotic.ecdc.europa.eu/en/european-antibiotic-awareness-day-…

Hashtags around the campaign 

The online discussion can be tagged with a selection of hashtags we have monitored to be frequently used by us, other stakeholders and some regular Twitterers around the topic of EAAD: 

#EAAD, #AntibioticResistance, #Antibiotics & #KeepAntibioticsWorking

Facebook Live & live tweeting

On 18 November from 09.30 to 15.00 we will be tweeting live from our European Antibiotics Awareness Day 2019 Launch Event. You can watch and participate in the discussion; the event will be live-streamed on our Facebook page.

#KeepAntibioticsWorking:

In occasione dell’EAAD stiamo chiedendo a medici, infermieri, dirigenti ospedalieri, farmacisti, allevatori, veterinari, responsabili politici, organizzazioni professionali e associazioni di pazienti, istituzioni governative e al grande pubblico, di condividere un messaggio su Twitter, Facebook o Instagram, spiegando ciò che stanno facendo per garantire che questi medicinali continuino ad essere efficaci. È responsabilità di tutti continuare a far funzionare gli antibiotici!

Per sostenere la campagna è possibile condividere messaggi, immagini o video nella settimana dal 12 al 18 novembre 2018, utilizzando l’hashtag #KeepAntibioticsWorking. Dite al mondo cosa state facendo, nella vostra vita professionale o personale, a livello individuale o collettivo, per utilizzare gli antibiotici in modo responsabile e far sì che continuino ad essere efficaci!

 

Evento in live tweeting

Il 15 novembre dalle 09:00 alle 13:00 saremo in live tweeting dal nostro evento a livello dell’UE a Bruxelles. Risponderemo alle vostre domande utilizzando l’hashtag #EAAD. Potete seguire il live stream sul nostro canale YouTube o sulla nostra pagina Facebook.

Twitter storm 2019

Global Twitter storm 

Once again, organisations from around the globe will tweet about #AntibioticResistance on 18 November at 14.00 CET to raise awareness of the issue. If you wish to participate, make sure to post this through your Twitter account at that time or during the day, together with hashtags that are relevant for you. 

Social media frames

These social media frames are online and can be used and promoted. Feel free to add them to your Twitter or Facebook profile photos!

Facebook frames

Frame one
Frame two

Twibbons

Twibbon one
Twibbon two

Social media accounts

European Antibiotic Awareness Day

Facebook
Instagram

European Centre for Disease Prevention and Control

Facebook
Twitter

Read more